Progetto UPTUN

UPTUN (UPgrading of TUNnels) – Sistemi Antincendio Innovativi per Gallerie

L’UPTUN è stato probabilmente il primo progetto di ricerca che ha incluso la soppressione nel concetto di protezione antincendio per le gallerie.
Questo progetto, sostenuto dalla Commissione Europea, coinvolge 41 partner.
Per la prima volta è stata studiata a livello scientifico come parte di un progetto di ricerca, la possibilità di installare un impianto di spegnimento automatico in un tunnel stradale testandone l’efficacia.

Programma di test UPTUN

L’obbiettivo primario di ogni sistema antincedio automatico per le gallerie, è quello di tenere sotto controllo e contenere l’incendio, affinchè non si propaghi.

Con l’efficace controllo dell’incendio si dovrebbe riuscire ad assicurare:

• Un accrescimento delle condizioni di sopravvivenza
• La prevenzione della propagazione dell’incendio
• La protezione della struttura della galleria

Per valutare il raggiungimento di questi obiettivi da parte dei sistemi di soppressione, istituti di ricerca indipendenti hanno progettato e valutato uno scenario sperimentale UPTUN che copre in parte incendi di classe A e di classe B.

Nei test di incendio condotti su scala reale è stato dimostrato che il sistema sviluppato dalla Ditta tedesca FOGTEC e distribuito in Italia dalla Ditta PIERRE S.r.l., è in grado di soddisfare tutti i requisiti minimi richiesti.

I dati disponibili di questo programma di test, mostrano che un sistema water mist FOGTEC:

• Riduce e stabilizza il Tasso di Emanazione del Calore
• Riduce le temperature in modo significativo
• Previene la propagazione dell’incendio
• Migliora le condizioni di sopravvivenza
• Migliora la visibilità

Il sistema ad acqua nebulizzata risulta inoltre molto più economico vista la quantità ridotta di acqua utilizzata per sopprimere l’incendio in modo efficace.

Uno degli scopi di UPTUN era anche la formulazione di una guida tecnica per sistemi di soppressione incendi con acqua come mezzo estinguente.
Questa guida riporta degli standards minimi per la progettazione di questi impianti e per la realizzazione dei test in scala reale. Particolare attenzione è stata data all’affidabilità del sistema cosi come ai costi per un impianto di lunga durata.

Questa relazione cosi come altre informazioni su questo progetto sono disponibili sul sito http://www.uptun.net

Print Friendly, PDF & Email
Top